MissSarinaMakeUp

MissSarinaMakeUp

martedì 17 settembre 2013

Base smalto : sí o no?

Ciao a tutte ragazze!
Eccomi finalmente tornata sul blog, mi siete mancate! Ieri e oggi sono state due giornate da delirio, ho dovuto infatti sostenere ben due esami in lingua inglese e vi assicuro che oggi sono più che morta.. Sono prosciugata! In ogni caso, ci tenevo a ripartire immediatamente con le recensioni e quindi oggi ve ne propongo una piuttosto breve ma che spero possa esservi utile.
Oggi parliamo di unghie, ed in particolare di basi smalto. Ho sempre sentito dire che, prima di applicare lo smalto sulle unghie, è importante (per alcune addirittura fondamentale) proteggerne la superficie con una base. Se per qualcuna di voi questo termine fosse nuovo e sconosciuto, una base smalto altro non è che un altro smalto, nella maggior parte dei casi è trasparente (ma ne esistono anche rosati, giallini, nude e perfino con riflessi azzurri, come quello che vi mostrerò io ora) che funge da isolante tra la vostra unghia naturale e lo strato di smalto colorato. Ho voluto provare ad utilizzare la base Sbiancante Anti-Giallo di Pupa, da maniaca delle unghie non potevo farmi sfuggire uno step così importante no?
In verità, devo confessarvi, che non ne sono poi così convinta.. Ma andiamo per gradi..

La base si presenta in una classica boccettina di smalto Pupa, con tappino bianco ed i canonici 5ml di quantità. Questo tipo di "trattamento nails" è indicato per persone con unghie ingiallite e che desiderano riportarle al colore originale; difatti, come immagino saprete bene, indossando e cambiando spesso colore di smalto, si rischia di andare ad alterare il colore originario dell'unghie facendolo virare un po' al giallino. Questo smalto ci aiuta a contrastare il giallore e, nel tempo, a combatterlo.
Come vedete, lo smalto appare biancastro e con leggeri riflessi azzurri che, per le proprietà dei colori, contrastano il giallo e fanno apparire fin da subito le unghie più sane e naturali. Basta una sola passata per ottenere un risultato non troppo lucido ma leggero e poco appariscente e, come anche il sito Pupa ci dice, è possibile immediatamente applicare lo smalto colorato al di sopra della base (l'asciugatura è infatti molto breve). Fino a qui, tutto ok. La base utilizzata da sola, a mo' di simil trattamento, mi piace : per quelle volte dove non ho voglia di smalti ma voglio vedermi le unghie leggermente brillanti e più bianche. Non ho riscontrato miglioramenti significativi nel tempo, forse perchè non lo utilizzo così assiduamente come si dovrebbe o perchè non ho le unghie particolarmente gialle ma, in ogni caso, istantaneamente l'effetto Anti-Giallo c'è e si vede. L'unica cosa che trovo strana è : una volta stesa questa base, fatta asciugare e stesa la prima passata di un classico smalto colorato, mi sembra che quest'ultimo faccia meno aderenza all'unghia (è come se scivolasse via) ed inoltre si asciuga in un'infinità di tempo, cosa che di solito senza base non succede. Questo porta inevitabilmente a scheggiature di ogni sorta e mi rende sempre meno convinta che il passaggio della base prima dei soliti nail lacquer colorati sia fondamentale.
Voi che mi dite? Nella vostra manicure casereccia, la base è un prodotto che non manca mai o spesso la saltate? Avete anche voi riscontrato problemi di aderenza con questa base Anti-Giallo di Pupa? Fatemi sapere le vostre opinioni e, magari, consigliatemi una base smalto valida e vediamo se riuscite a farmi "convertire"! Un bacione immenso a tutte e..
Leggetemi anche la prossima volta!

ps: costo di questa base / trattamento presso la mia profumeria di fiducia : 4,20€ ; 
costo di questa base / trattamento consigliato dal sito Pupa : 7,00€. Ma perché???

12 commenti:

  1. io uso sempre una base...altrimenti mi si macchiano le unghie di solito uso la bonder di orly e mi trovo bene..ma effettivamente lo smalto ci mette di più ad asciugarsi così
    xoxo
    buona serata

    NEW POST!!!
    FOLLOW ME ON:
    The simple life of rich people blog

    RispondiElimina
  2. Complimenti per gli esami!
    Io uso sempre la base..non ne ho mai provate antigiasllo o con effetti particolari però.
    ora uso la 24/7 di essence che si opacizza e fa da aggrappante per lo smalto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco,da aggrappante per lo smalto mi ispira visto che il mio problema con la base è quello di veder lo smalto meno aderente e troppo ballerino!Ti ringrazio per la dritta Kitty,un bacione!
      ps:gli esami sono andati entrambi bene,passati con ottimi voti quindi grazie!:D

      Elimina
  3. Non ho mai provato nessuna base pupa, ma uso sempre la base, di solito cerco quelle rinforzanti perché le mie unghie sono sfaldate e non poco...
    Non noto differenze di asciugatura, ma senza base avrò messo lo smalto al massimo due volte per cui faccio poco testo!
    Complimenti per gli esami!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che dovrò convertirmi alle basi anche io allora.. :D
      Ti ringrazio per aver commentato e per il supporto universitario (sempre necessario!)Un bacione bella!

      Elimina
  4. Ci sono diversi tipi di basi, magari devi solo trovare quella più adatta a te. Io uso con soddisfazione la 002 di Mavala e sinceramente non ne farei a meno. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con Mavala mi trovo benissimo con il top coat quindi credo che potrei azzardare anche con la base!Grazie mille per il suggerimento,la prossimo giro in profumeria la cerco subito!Un bacio Dama <3

      Elimina
  5. Io ho sempre usato una base, da ben prima di bazzicare in questo mondo e saperne l'utilità XD
    La mia base d'ordinanza è una rinforzante di Rimmel, in genere compro sempre quella, ultimamente sto usando una di Sally Hansen che prometteva miracoli invece no -.- Questa Pupa mi incuriosisce perché effettivamente a volte capita che qualche smalto lasci comunque l'alone giallo... : /

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quanto riguarda gli aloni gialli,effettivamente i riflessi azzurri aiutano notevolmente a mimetizzare il tutto e rendono l'unghia apparentemente sana e bianca.L'unico problema è che,applicandovi lo smalto colorato sopra,non mi trovo eccessivamente bene in quanto ad asciugatura e striate..
      Un bacio bella!

      Elimina
  6. Allora, dal punto di vista del trattamento sono scettica: l'unico miglioramento secondo me è dovuto all'effetto ottico dei glitterini azzurri, e i fatti hai detto che c'è e si vede, ma dubito che questo smalto possa considerarsi un trattamento sul lungo periodo.
    Però sono abbastanza convinta che uno strato protettivo sotto colori tendenzialmente problematici (blu, verdi, alcuni viola ecc) sia importante, perché le unghie macchiate sono davvero inguardabili xD però devo ancora trovare la base giusta ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente no,anche io non sono particolarmente convinta che funzioni su lungo periodo però nell'immediato i riflessi azzurri fanno di certo il loro lavoro.Non è comunque la mia base per la vita,spero anche io di trovare quella giusta a breve!;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...