Quello che so sui cosmetici

Quello che so sui cosmetici
MissSarinaMakeUp

lunedì 9 settembre 2013

Nude Palette mon amour!

Ciao a tutte ragazze!
Dopo tempi immemori, torna l'appuntamento con l'articolo del lunedì ed oggi finalmente c'è aria di recensione!
In una pausa dallo studio (è bene digerire il pranzo prima di tornare sui libri..), oggi vorrei parlarvi e mostrarvi più da vicino una palettina di ombretti estremamente carina quanto economica che ho ricevuto grazie alla gentile concessione di Manuela (Easy-Makeup) e della sua "Manu Box di Compleanno".
La protagonista di oggi è la palette "Undress me too" firmata MUA.

Questa pratica e compatta palettina segue, come molte altre prima di lei, la folle e spasmodica voglia di quasi tutte le case cosmetiche di creare una palette d'ombretti dai toni nude e naturali, seguendo le orme delle stra-famose e stra-vendute Naked 1 e 2 di Urban Decay e tentando d'ottenere lo stesso loro successo.
In particolare, si vocifera che MakeUp Academy si sia volutamente ispirata ai colori della Naked 2 per comporre questa palette e che, rullo di tamburi, sia riuscita a crearne una copia quasi perfetta.
Andiamo prima a vedere i 12 colori che la compongono e poi facciamo tutte le considerazioni e, soprattutto, le comparazioni del caso.
Come vi accennavo, la palette presenta 12 cialdine sferiche da 0,8 gr l'una (9,6g di prodotti in totale) per un pao di 12 mesi. Eccetto tre ombretti matt, tutti gli altri presentano un finish satinato e luminoso e non eccessivamente polveroso. Sono anzi quasi tutti piuttosto scriventi e dalla durata discreta,
che in ogni caso va supportata da un buon primer occhi.
I primi quattro ombretti sono : Naked, un panna/avorio completamente matt (perfetto per realizzare il punto luce sotto il sopracciglio!); Devotion, un marrone dorato dal finish satin; Tranquil, un altro marrone questa volta a metà tra l'oro ed il bronzo e sempre dal finish satin ed infine Exposed (uno dei miei preferiti), un grigio satinato e molto luminoso.
Risultano tutti piuttosto scriventi, eccetto Naked che necessita di un paio di applicazioni per risultare pieno e ben visibile.
Le quattro cialde centrali sono : Shy, un color crema/avorio satinato (e che realizza punti luce all'angolo interno da paura!); Fiery, un marrone ramato dal sottotono caldo e dal finish satin; Reveal, un beige/champagne satinato naturale e delicatissimo e per ultimo Wink, un marrone leggermente rosato e sempre dal finish satinato.
Tutti e quattro risultano piuttosto scriventi e poco polverosi, illuminano la palpebra ma, ad essere sincera, sono poco distinguibili l'uno dall'altro una volta applicati, soprattutto Shy e Reveal.
E per concludere, gli ultimi quattro : Lavish, un marrone/tortora opaco (ottimo per scurire in maniera naturale la piega dell'occhio e per creare gli intermedi); Dreamy, un marrone bruciato particolare con una punta d'oro all'interno; Obssessed, il marrone più scuro di tutti ed anche lui con finish satin e per ultimissimo Corrupt, il classico nero opaco.
Evidente è la buona pigmentazione delle due colorazioni satinate contro, invece, quella un po' meno buona delle due cialde opache. Come accaduto anche per la palette di Sleek, le tre cialde matt sono quelle meno pigmentate rispetto a tutte le altre.

Andiamo ora a mettere a confronto questa "Undress me too" palette di MUA con la celeberrima 
Naked 2 di Urban Decay.
La somiglianza di colori è impressionante, non c'è che dire. Sembrano state separate alla nascita. Naturalmente, l'alta qualità degli ombretti Urban Decay è, a mio avviso, indiscutibile e per molti sensi imparagonabile a quella del brand inglese MUA anche se, considerando i prezzi completamente opposti delle due, non si può di certo non ritenere la palette protagonista di oggi una valida sostituta alla Naked 2.
Le mie conclusioni sono quindi le seguenti : la palette presenta una qualità mediamente accettabile ed è praticamente il dupe perfetto della palette "nuda" per eccellenza (anche se io continuo ad essere più innamorata della Naked 1 rispetto alla 2, ma questo è un altro discorso..). Per il prezzo al quale è venduta sullo store online del brand pari a 4,75€ può sicuramente rappresentare una valida alleata.
In generale, mi è piaciuta e mi sto trovando molto bene ad utilizzarla sia per trucchi leggeri da tutti i giorni che per trucchi un po' più decisi per la sera. Unica pecca riscontrata riguarda i finish di questi ombretti : malgrado io ami gli ombretti dal finish satin, trovo che renda un po' gli ombretti tutti molto simili (probabilmente, inserendo finish maggiormente diversi, si sarebbe creata una palette più varia).
Detto questo, vorrei ora conoscere la vostra opinione! Avete acquistato questa palette? La ritenete buona?
E del confronto con la Naked 2 che mi dite?
In attesa, come sempre, di leggere tutti i vostri commenti, vi bacio fortissimo e torno a studiare.. (sigh!)
Voi, mi raccomando.. Leggetemi anche la prossima volta!

24 commenti:

  1. anch'io l'ho recensita nel mio blog:) ma questa somiglianza è assurda, veramente! bel post:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Ire!La somiglianza fa veramente impressione,è pazzesca!
      Ti mando un bacio,buon proseguimento settimana ;)

      Elimina
  2. cavolo praticamente è identica spiccicata alla naked!!! *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente i medesimi colori!Naturalmente,la qualità ed il prezzo sono i due fattori che le distinguono ma sulle nuances nulla da dire..Identiche!
      Un abbraccio bella!

      Elimina
  3. Io ho preso "'undressed" che dovrebbe essere la copia della naked 1(la 2 ce l'ho già e la adoro). Buona la qualità anche se non paragonabile a quella degli UD. Per quel che costano sono sicuramente un'alternativa economica molto valida. Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La penso come te,la qualità dei prodotti UD è imparagonabile (da fan sfegatata del brand,poi,non potevo dire il contrario!).Come palettina economica però è valida secondo me ;) Un bacio a te e buon proseguimento settimana!

      Elimina
  4. che somiglianza straordinaria
    xoxo
    buon inizio settimana

    NEW POST!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto?!Impressionante vero?!
      Un abbraccio Vendy <3

      Elimina
  5. A vederli dalle cialde i colori sono praticamente identici... Negli swatches però si nota la differenza con la qualità Urban Decay. Ammetto però che, se non avessi la Naked, ci farei più di un pensierino! Mi sembra una valida alternativa per chi non vuole spendere tanto o per chi è alle prime armi! :)
    Un baciotto bellezza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per le giovanissime e per coloro che non desiderano spendere un patrimonio in cosmetici,è l'ideale!I colori sono identici!Naturalmente però,per noi malate di trucco,la qualità della Naked2 non è comparabile a questa piccola palettina..:)Ti bacio forte Giulietta bella <3 <3

      Elimina
  6. Non so bene quale sia la qualità di mua, avendo solo un ombretto, però i colori sembrano davvero simili! Io l'ho regalata a mia sorella (che ritiene che i soldi per il make up siano soldi buttati al vento) ma ancora non l'ha usata, sono curiosa di capire anche lei cosa ne pensa...
    Se le piace faccio un pensierino sulla undressed visto che la naked 2 ce l'ho!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti posso assicurare che le colorazioni sono le stesse,identiche!Cambia naturalmente la scrivenza,un po' meno pigmentata rispetto alla Naked2 e la setosità del prodotto stesso (se così si può dire).Per il resto,questa resta una buona palettina economica ;) Ti abbraccio bella!

      Elimina
  7. E' davvero carina, l'avevo adocchiata anche io quando uscì. Forse però, qualora desiderassi queste esatte tonalità, investirei qualche soldo il più nella Naked 2.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo ragionamento non fa una piega Dama,farei la stessa cosa anche io.
      Urban Decay dipendente! ;)
      Un abbraccio bella<3

      Elimina
  8. Possiedo la naked 1 e a essere onesta ero invogliata a provare la 2, solo che non mi pareva saggio spendere tutti quei soldi per palette così simili. La undressed me too mi sembrava la soluzione ideale per tentare quel range di colori, ma in inghilterra non sono riuscita a trovarla :( con il senno di poi, però, credo sia stato un bene, soprattutto dopo la sorpresina in un ombretto mua -.-"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..di che sorpresina parli Piper?Sembra qualcosa di losco ed inquietante..:D
      Fammi sapere!Un bacio!

      Elimina
  9. Non possiedo nessuna delle due Naked: prego il cielo che prima o poi qualcuno abbia il buon senso di regalarmela, ma la mia coscienza mi impedisce categoricamente di spendere cifre simili per.. cosa? Ombretti? Fuori discussione. Già ho problemi con i rossetti MAC, fermo restando il fatto che il rossetto è l'unico prodotto che uso con decisione sempre e comunque... di conseguenza, non posso azzardare paragoni :D
    Non ho questa palette MUA nello specifico ma, a prescindere dal paragone con la cuginetta UD più costosa, mi sembra una alternativa economica e carina per arrivare comunque ad un discreto risultato nude / naturale, sbrilluccichii a parte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pienamente d'accordo,la palette in questione è una buonissima alternativa economica se si è amanti dei look naturali!Dal momento che possiedo le palette UD,posso notare una differenza qualitativamente parlando ma,con un primer al di sotto,questi ombretti super economici possono comunque creare make up d'effetto con ottimi risultati!;)
      Un bacio Fede <3

      Elimina
  10. Non ho nessuna delle due palette però mi piace molto la marca mua ne parlano tutti bene e i prezzi che ha sono assurdi .)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I prezzi sono davvero bassissimi,hai ragione!Io possiedo solo questa palettina ed un illuminante e mi ci sto trovando davvero bene!Credo che il brand sia valido,ovviamente se si chiudono gli occhi per ciò che riguarda l'Inci.Ma naturalmente,da un marchio con costi così modici,cosa possiamo pretendere?:)Un abbraccio bella,buon fine settimana!

      Elimina
  11. Bellissima è la mia preferita da quando l'ho acquistata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piace molto anche a me, è perfetta per piccoli viaggetti fuori porta nel weekend!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...