MissSarinaMakeUp

MissSarinaMakeUp

sabato 20 aprile 2013

Labbra da Puffetta!

Ciao a tutte ragazze e buon sabato mattina!
Perdonate l'assenza di quasi una settimana ma martedì mi sono ammalata (per mia immensa gioia...) e la mia gola ha fatto (e continua a fare) i capricci quindi non sono praticamente mai uscita dal letto.
Adesso che piano piano mi sto riprendendo, voglio tirarmi su con una review (c'è modo migliore per riprendersi da un'influenza?!). Complice uno sconto parecchi mesi fa e la nostra cara amica Clio che non perde un attimo per ricordarci le prodezze di prodotti come questo, sono caduta anche io nel tranello del famoso "gloss azzurro"!

Per la precisione, ho preferito optare per un rossetto in stick dal finish glossato e decisamente sheer piuttosto che orientarmi verso un gloss vero e proprio (come per esempio il Glam Shine Fresh di L'Oreal) che, personalmente, non indosso praticamente mai (lo so, sarò un caso patologico ma io detesto i lucidalabbra, li trovo troppo appiccicaticci e assolutamente troppo inclini alla sbavatura..). Ho voluto quindi scegliere l'Ultra Glossy Stylo firmato Kiko, nella colorazione numero 820:
Che dire riguardo questo rossetto. La linea Ultra Glossy Stylo cui appartiene presenta ben 21 nuances differenti, che passano dai più comuni rosa e pesca fino ad approdare a colori del tutto inusuali come il mio azzurro o il color lavanda (che, lo ammetto, per un quarto di secondo mi ha tentata parecchio..). Il packaging è del tutto standard e dalle linee ben pulite, è in plastica satinata nera a forma di stiletto e con un'ottima chiusura, bella salda, a "click". La texture di questi stylo è presentata dal sito Kiko come "fondente, dalla sensorialità inedita che unisce la lucentezza e l'effetto bagnato di un gloss al comfort e alla purezza cromatica di un rossetto". Dalla mia posso dire che sì, il rossetto scorre bene sulle labbra e lascia un leggero effetto lucido, tipico del gloss (ma appiccicando molto meno e senza quell'effetto specchiato che odio!). A livello di pigmentazione, essa dipende molto dal colore che si sceglie : quelli più chiari risultano naturalmente meno scriventi, mentre con i colori più intensi e vibranti il risultato è bello visibile anche con una sola applicazione; nel mio caso, trattandosi di un rossetto azzurro, la coprenza è meno/bassa ma il riflesso azzurrognolo è ben visibile dopo due passate di prodotto. L'effetto devo dire che non mi dispiace! Applicato da solo ma anche sopra ad alcuni rossetti, questo stylo azzurro lascia un riflesso freddo alle labbra ma giusto appena accennato e, se usato davvero con parsimonia, aiuta sul serio a non far risaltare il giallo dei denti e a farli quindi sembra più bianchi. Guai (e sottolineo guai) ad eccedere con questo colore! Il rischio è quello di farlo stratificare sulle labbra e di ritrovarsi con una sorta di "accumulo" ai lati della bocca, in pieno stile cadavere. Essendo di una colorazione così particolare, è anche più complicato gestirlo insomma.
Se ci spostiamo a parlare di durata e idratazione non mi trovare particolarmente soddisfatta. Come prevedibile, dato il finish, questi rossetti durano all'incirca 1 oretta ed ovviamente non resistono a cibo né bevande. Tenendolo a portata di mano, però, è possibile riapplicarlo anche senza specchio e quindi sorvolare ampiamente su questo problema. Con la tanto elogiata idratazione, per me, non ci siamo. Sempre dal sito Kiko leggiamo che "la speciale combinazione di oli leggeri e polimeri di ultima generazione regalano una consistenza particolarmente emolliente"; beh, io direi anche no. Sulle mie labbra, non sento tutta questa azione emolliente dello stylo ed, anzi, dopo essersi dileguati, mi lasciano con una sensazione di secchezza (sento quasi le labbra "tirare") e mi fanno subito correre ai ripari con un bel burro di cacao nutriente. Ottimo però l'odore zuccheroso, il loro prezzo di 4,90€ e l'aggiunta di fattore di protezione SPF 15. Malgrado ciò, alla fine della fiera, mi sento di porre questi Ultra Glossy Stylo più verso i miei prodotti "no" che verso quelli "sì", consigliandovi piuttosto i Rouge Caresse di L'Oreal (anch'essi simili ai Kiko per formulazione resa finale ma ben più confortevoli ed idratanti).
Avete provato una o più colorazioni di questi stylo targati Kiko? Com'è stato il vostro rapporto con loro? Fatemi come al solito sapere le vostre opinioni a riguardo, e soprattutto : quante di voi sono cadute nella trappola del "gloss azzurro"? Vi auguro di trascorrere un buon fine settimana, un grosso grosso bacio e..
Leggetemi anche la prossima volta!

16 commenti:

  1. io ne ho uno,quello color corallo/arancio mi sta piacendo molto,in me non ho notato la secchezza ma questo a mio avviso è un fatto re cmq soggettivo,in ogni caso cerco sempre di idratare bene le labbra prima di applicare qualsiasi rossetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Indubbiamente hai ragione,è un fattore soggettivo e va anche molto in base a come sei abituata a sentirti le labbra.Io le voglio sempre molto morbide durante il giorno,essendo che poi la sera le carico con rossetti opachi e tinte :)

      Elimina
  2. L'azzurro mi da sempre l'effetto di malato non so perchè >.< So che sbianca i denti ma non me lo vedo proprio su di me baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se abbondi molto sì,l'effetto malaticcio salta subito alla mente.
      Però se usato con parsimonia,come dicevo,è molto portabile e con un riflesso molto diverso dal solito. Un abbraccio De <3

      Elimina
  3. Io ne ho due, questo qui e un altro rosa fragola. Sulla durata concordo, non durano moltissimo. Però per fortuna la sensazione di secchezza non me la lasciano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un aspetto molto soggettivo quello della secchezza.
      E sulla durata dai,si riapplicano velocemente ;)

      Elimina
  4. bello ce l'ho anchio questo *_* a me piace molto come dici tu la durata è bassina però vabbè si riapplica velocemente^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto cara,essendo così trasparente non mi crea problemi riapplicarlo.
      E' con i rossetti coprenti che pretendo massima durata!;)

      Elimina
  5. Ne ho uno (804),dura poco ma resta un pò di pigmentazione uniforme.non mi dà secchezza,ma concordo sui rouge caresse L'oreal:li trovo più confortevoli :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già Kitty,i Rouge Caresse a livello di comfort sono i migliori :)
      Un abbraccio bella,buona Domenica!

      Elimina
  6. Sai che non lo sento secco? Purtroppo sono cose molto soggettive :( Questo mi tenta da un po', ma in fin dei conti credo che preferirei un gloss (si, lo ammetto, sono di nuovo in periodo gloss). Baciotti :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io il periodo gloss lo evito con cura e spero non arrivi a contagiarmi mai!Li odio :) Un bacione bella Pipistellina!

      Elimina
  7. anch'io so che cederò alle labbra blu, pur di far sembrare i denti più bianchi! ciao, gaia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'effetto dei denti bianchi ero scettica ma si nota abbastanza.Ovvio,non fa miracoli però d'impatto sembrano più brillanti del solito.
      Un bacio Gaia!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...