Quello che so sui cosmetici

Quello che so sui cosmetici
MissSarinaMakeUp

venerdì 22 marzo 2013

Glamour grey.

Ciao a tutte ragazze!
Alle porte del primo weekend di primavera, ho in serbo per voi la recensione di una matita occhi che ancora profuma d'inverno ma che sto apprezzando davvero molto negli ultimi mesi. Acquistata un po' per caso intorno ai primi di febbraio, con complice uno sconto del 20% presso la mia profumeria di fiducia, mi sono lasciata tentare da una Made To Last eyes targata Pupa.

Memore del successo che su di me aveva riscontrato la Made To Last lips, pezzo forte nella mia trousse durante il periodo natalizio, scegliere questa matita e portarla alla cassa è stato un gioco da ragazze; ero infatti abbastanza certa della sua ottima qualità e fortunatamente non sono stata smentita.
Le Made To Last eyes sono le ultime matite automatiche nate in casa Pupa e presentate in ben 12 tonalità; essendo automatiche, rientrano indubbiamente nella categoria "must have" per quanto mi riguarda, le trovo infatti estremamente pratiche e comode (insomma, quei prodotti che ci salvano sempre la vita quando siamo fuori casa o abbiamo poco tempo per apparire bellissime, senza lo stress di punte e temperini). Davanti allo stand, mi sono lasciata incuriosire da questa numero 600 Glamour Grey, un bel grigio piuttosto scuro ma al contempo molto luminoso grazie ai microglitter presenti al suo interno :
La matita ha un tratto molto preciso ed immediatamente scrivente, anche sopra ad ombretti in crema (solitamente il punto dolente per molte matite occhi). La linea che è possibile creare può essere sottilissima, grazie al piccolo temperino incluso nel packaging che ci permette di affinare la morbida mina, oppure piuttosto spessa e ben visibile, per definire ed allungare il nostro sguardo. Malgrado la mina si presenti abbastanza morbida e scorrevole, il colore è assolutamente no-transfer e waterproof (prova-acqua garantita, l'ho applicata prima della doccia, l'ho sfregata, tirata, torturata ma è rimasta immobile e beata là dove l'avevo applicata) quindi ottima la durata e l'aderenza alla palpebra. Proprio questa massima aderenza rende però difficile la sfumatura, il gommino presente ad una delle estremità della matita stessa è pratico e professionale ma inerme davanti ad un tratto così preciso e a lunghissima tenuta. Essendo stata progettata per delineare palpebra superiore ed inferiore, risulta assai poco visibile nella rima interna (ma non gliene farei una colpa, non è questo il lavoro che è chiamata a fare).
Ed eccovi qui gli swatches, le prime due foto scattate con il flash mentre l'ultima scattata con luce naturale diffusa. Trovo questo grigio estremamente bello e luminoso, è diventato un po' la mia alternativa al nero per il giorno (ma anche per la sera!) e, anche se ancora è un colore che ci lascia ben ancorate e salde all'inverno, credo sia facilmente utilizzabile anche con la bella stagione. Con i riflessi del sole, infatti, i microglitter argentati rilasciano una splendida luce ed appaiono davvero brillanti e particolari. Insomma, un altro prodotto Pupa che mi lascia soddisfatta!
Le Made To Last eyes presentano questo packaging in plastica colorata con scritte olografiche in color argento e tappino anch'esso argento e lucido; al loro interno troviamo 0,30g di prodotto per un pao dal primo utilizzo di 24 mesi ed un prezzo (consigliato) di 13,50€. Solitamente, con ma anche senza sconti, sono facilmente reperibili intorno ai 9,00€.
Che ne pensate di questa linea di matite automatiche? Avete già individuato il vostro colore preferito? Come sempre, fatemi sapere le vostre opinioni a riguardo. In attesa dei vostri commenti, vi mando un forte abbraccio e.. Leggetemi anche la prossima volta!

16 commenti:

  1. bellissimaaaa...:) ti seguo..:) se ti va passa a trovarmi...baciiii..:)
    http://missbutterflymakeup.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per esserti unita e.. benvenuta!

      Elimina
  2. spettacolare, sicuramente da provare! Pupa non mi piace molto, ma alcuni loro prodotti sono ottimi.

    http://live-the-life--cosmetici.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io acquisto Pupa da una vita,lo ritengo uno di quei brand sul quale andare sempre(o quasi)a colpo sicuro.Un abbraccio

      Elimina
  3. Risposte
    1. E'particolare e luminoso,ma definisce benissimo l'occhio.
      Un abbraccio bella

      Elimina
  4. Risposte
    1. Ce n'era anche una sul prugna/bordeaux che era interessante ma questa mi è sembrata bellissima ancora prima di swatcharla!

      Elimina
  5. Ciao ti ho assegnato un premio sul mioblog :)
    http://chiaramnails.blogspot.it/2013/03/premi-ricevuti_23.html :)

    RispondiElimina
  6. ciao ti ho assegnato un premio, passa a vedere :)
    http://makeupkellyanne.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Tu Sarina riuscirai a farmi comprare tutto lo stand Pupa, sappilo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora la prossima volta ci rechiamo insieme in profumeria e saccheggiamo ben bene tutto lo stand Pupa!Ci conto eh <3

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...