MissSarinaMakeUp

MissSarinaMakeUp

mercoledì 20 luglio 2016

Shopping e saldi! -parte2-

Ciao a tutte ragazze!
Eccomi qui oggi con l'Articolo di metà settimana, e più precisamente con la seconda parte del mio haul sperimentale (e spendaccione!) mostratovi ad inizio settimana (trovate l'Articolo di Lunedì qui).
Così come fatto la volta precedente, anche oggi voglio mostrarvi gli acquisti fatti durante i mesi passati
(o per meglio dire, fatti durante i due mesi d'assenza dal mondo Blogger), sperando così di farvi vedere i vari prodotti più da vicino, consigliarvi saldi e promozioni se tutt'ora presenti nei negozi e, magari fornirvi qualche prima impressione utile a riguardo. Se Lunedì ci eravamo concentrate su tutto quello che riguardava la parte "makeup" dei miei acquisti, oggi invece procediamo con i reparti "unghie" e "corpo".
Mettetevi quindi comode, iniziamo subito!
Questa Estate, più di ogni altra, mi ha vista entrare in fissa con ben pochi smalti per unghie.
Circa dalla seconda settimana di Giugno, infatti, metto e tolgo (su mani e piedi) sempre lo stesso (ovvero il Lasting Color Gel color rosso/aragosta di Pupa, mostratovi qui). Ciò però non mi ha frenata dall'acquistare qualche altro colorino interessante, e soprattutto in promozione!
Quel ben fucsia/amarena che vedete qua sotto, in prima fila, fa parte della linea di smalti Diego Dalla Palma e lui nello specifico è il n°221 Mon Cherry. L'ho trovato verso i primi di Giugno in promozione al 30% presso la mia profumeria di fiducia e non ho saputo resistere, visto che era tempo che volevo provare anche io l'alta qualità che tanto viene decantata in merito a questi prodotti.
Devo dire che sì: colore a parte, che trovo stupendo (un fucsia pieno, ma né troppo scuro né troppo fluo, quindi perfetto non solo adesso o in Primavera ma, secondo me, anche in pieno Autunno),
la pigmentazione e la coprenza sono indubbiamente buone ed alte. Mi sono però trovata male con il pennellino, per me troppo "molle" e tagliato non perfettamente pari (le setole sono infatti leggermente diagonali e non sempre risultano precise, specialmente nel giro cuticole. Fatemi però sapere, se avete familiarità con gli smalti del marchio, se per caso è il mio pennellino ad essere difettoso o se sono tutti così). Altra cosa che non mi ha fatta impazzire è la durata: il prodotto si asciuga in frettissima e spesso non necessita neanche di una seconda passata tanto è pieno il colore con una sola mano; purtroppo però, e in particolare in punta, lo smalto non va oltre i 3/4 giorni (cosa che invece non mi capita con i Lasting Color Gel di Pupa, ad esempio, intatti fino anche a 7!). In ogni caso, carino.
Altro colore, forse un po' più invernale ma comunque fine e sempre elegante, è quello del The Gel Nail Polish n°68 Free hugs di Essence, preso nel cesto dei saldi a solo 1,00€. In questo caso, il pennello è largo e preciso, la formula si asciuga abbastanza in fretta ed il finish finale è molto molto lucido.
La durata è nella media, 5 giorni abbastanza intatto, e nel complesso mi ha soddisfatta
(specialmente visto e considerato il suo prezzo irrisorio).
Di Kiko, ho poi voluto assolutamente provare uno dei nuovi smalti per la manicure: il Gel Effect Top Coat mi sta piacendo moltissimo! E' lucido all'ennesima potenza, non tende ad opacizzarsi nel corso del tempo, tiene lo smalto intatto fino a quasi 9 giorni e soprattutto si asciuga rapidissimo! Il costo poi non è affatto male
(4,90€ a prezzo pieno, se non erro) ed il pennellino, bello largo, è molto agevole.
Unica pecca: non agitatelo! Tende infatti a formare bollicine, visibili poi anche sulle unghie.
Ultima novità riguarda uno dei nuovissimi Star Dust di Pupa: uscita di recente la nuova collezione di top coat iridescenti del marchio milanese, con molti più colori rispetto al lancio "vecchio", il n°001 Iridescent White mi ha da subito affascinata! Quando poi l'ho trovato da Tigotà a circa 4€, me lo sono portata a casa immediatamente e ragazze, credetemi: questi top coat sono davvero adorabili!
In passato, avevo già preso il blu/viola ed il rosa/fucsia (usciti la scorsa Primavera), ma ovviamente si tratta di colori non propriamente versatili. Questo bianco/argento invece è perfetto su qualsiasi altra base (così come è molto bello anche da solo!); l'effetto è luminoso, particolare, davvero estivo! Unica cosa che vi segnalo è che non si tratta di un top coat ad effetto "lucido", ma solamente luminoso per via dei micro riflessi al suo interno. Per un risultato più glossy, è necessario applicarvi sopra un top coat "classico".
Sempre pensato per le unghie, e davvero molto efficace, è quel piccolo pottino in latta che vedete nella foto qui sopra. Si tratta della crema per unghie Veggie del marchio tedesco Alessandro, da poco rivenduto da Sephora al costo di 4,90€. Il prodotto si presenta sottoforma di una crema solida di colore bianco e dalla profumazione delicata (la mia, dal tappino verde, è quella al cetriolo e melone, ma esistono anche la versione rossa, al pomodoro e fragola, e la versione arancione, alle carote e arancio), pensata per rinforzare e nutrire le cuticole, le unghie ed in generale le mani. Devo dire che, specialmente in Estate ed in vista del mare, con le mani sempre in acqua, le mie cuticole soffrono particolarmente di secchezza e pellicine e questo prodotto mi sta aiutando tanto a tenere questa situazione ben lontana dalle mie mani, assicurandomi pelle morbida e unghie non sfaldate. Solitamente, la applico durante la manicure oppure la sera prima di dormire ed il risultato è immediato e davvero visibile.
Altro prodotto novità, non solo per me ma anche per i Sephora stores, sono questi piccoli gel detergenti per le mani del marchio Merci Handy. Questo prodotto è stato uno di quegli acquisti che si fanno mentre, in negozio, si aspetta in fila alle casse: al costo di 2,90€ (molto meno rispetto alla classica Amuchina),
questo gel liquido per detergere le mani senz'acqua fuori casa mi ha da subito incuriosita e mi sta facendo compagnia in ogni borsa! Le profumazioni disponibili sono diverse (la mia rosa si chiama Flower Power ed è molto fresca e fiorita) e l'effetto sulle mani è morbido, per nulla appiccicoso e dall'assorbimento ultra-rapido.
Per il viso è invece il detergente 3in1 di Lavera, specifico per pelli grasse ed impure ed arricchito con menta, silica ed acido salicilico. Questo prodotto, acquistato nei centricommerciali Esselunga a circa 7/8€,
è stato studiato per avere tre utilizzi differenti: come detergente classico, come peeling/scrub oppure come maschera. Li ho provati tutti e tre e devo dire che, nel complesso, ho trovato valido questo prodotto quando utilizzato unicamente come detergente lievemente sbrubbante (al suo interno vi sono infatti piccoli granelli esfolianti, che puliscono la pelle in profondità). Per il resto è molto aggressivo, pulisce certo ma tende anche a lasciare l'effetto "tirante" una volta sciacquato via dal viso e soprattutto penso sia da utilizzare solamente con le mani (di modo da dosare la pressione dei granellini sulla pelle). Ve lo sconsiglio infatti in combo ad un dispositivo elettronico (Clarisonic o altro), se non volete rischiare di graffiarvi la faccia!
Malgrado fresco e bello "pulente", non credo che questo finirà in un mio prossimo carrello...
Ultimi prodotti, parliamo di creme e cremette per il corpo.
La Crema Corpo al Té Verde di Biolis Nature, certificata bio al 98%, la potete trovare da Tigotà per un prezzo di circa 1,90€ e mi è piaciuta da matti! Bianca, dalla profumazione delicatissima, fluida e piacevole da spalmare sul corpo (anche perché dall'assorbimento veloce), questa crema idrata moltissimo la pelle e la lascia morbida a lungo. Di solito, la applico subito dopo la doccia sulle gambe ancora bagnate e la mia pelle se la beve che è un piacere! Purtroppo l'ho quasi finita e l'ultima volta che sono stata in negozio non l'ho più ritrovata (vi erano però altre tre profumazioni, se volete dar loro un'occhiata). Ho perciò ripiegato sul maxi tubo bianco e rosso qui accanto: la Crema Fluida alle Bacche di Goji di Giardino dei Sensi, certificata bio Icea al 100%. Anche questa crema è bianca, fluida e dalla profumazione molto leggera e poco persistente. Trovo che lasci un pochettino più di scia rispetto all'altra e che quindi vada massaggiata un po' di più per farla penetrare bene nella pelle, ma in ogni caso è molto idratante e per nulla pesante o "calda" da applicare sul corpo. Anche lei è in vendita al Tigotà a circa 5€ e piano piano me ne sto innamorando.
Infine, questi ultimi due prodotti fanno parte di un unico cofanetto Collistar, studiato per combattere la cellulite. Premetto che, se non mi fosse stato regalato, non avrei mai speso quasi 30€ per due prodotti anticellulite, dal momento che ne ho provati un milione in passato e sempre con scarsi risultati.
Premetto anche che, se questa volta i risultati ci sono stati e sono anche piuttosto evidenti, non è stato solo grazie a questi prodotti, ma hanno anche contribuito la tantissima acqua bevuta, una "dieta" un po' più equilibrata con tanta verdura e frutta ed un po' di movimento.
Detto ciò, il SuperConcentrato Anticellulite Snellente Notte e le Capsule Anticellulite con Caffeina ed Escina ad azione urto si sono entrambi rivelati molto efficaci. Le capsule contengono un gel trasparente ed abbastanza denso, dal profumo di caffé inebriante, e vanno massaggiate a lungo sulle zone di vostro interesse (nel mio caso, le cosce). Il gel è molto scorrevole, ma necessita di un massaggio di almeno 20 minuti per essere pienamente assorbito; dopodiché, la pelle apparirà da subito più compatta ed assolutamente non unta o appiccicosa. Fin ora, ho utilizzato metà boccetta (circa 7/8 capsule su di un totale di 14), applicandole con cadenza bi-settimanale da circa un mese.
Il fluido notte è invece di colore azzurro e dalla profumazione praticamente inesistente; con l'aiuto della sua pompetta conta-gocce, va applicato con movimenti rotatoi sulle zone di vostro interesse (le mie, cosce e fianchi) prima di andare a dormire. Si assorbe molto più velocemente rispetto alle capsule e lascia la pelle liscia ed asciutta. Questo prodotto lo sto applicando tutte le sere da quasi un mese e mezzo.
I risultati li ho già visti, con piacere e stupore: la cellulite, specialmente nella parte posteriore e laterale delle cosce, è diminuita di netto e la pelle è molto più compatta, uniforme e tonica. Anche il giro-fianchi è calato notevolmente (di almeno 3/4 cm), la pelle è più tirata e molti dei "buchetti" della buccia d'arancia sono stati quasi come "riempiti" e non si notato più tanto come prima.
Non so se qualcuna di voi ha mai provato questi prodotti, ma a me sono piaciuti tantissimo! Di certo non è tutto merito loro, movimento ed alimentazione, così come i lunghi massaggi drenanti per applicarli, hanno fatto la loro parte. Comunque, sono soddisfatta dei risultati ottenuti.
 
E niente mie care, questo articolo lunghissimo fatto di chiacchiere ed opinioni riguardo i miei ultimi acquisti si conclude qui. Ancora un applauso a tutte quelle di voi che sono arrivate a leggere fino alla fine senza svenire per il caldo e le troppe parole (se mi fate sapere chi siete qui sotto nei commenti, vi ringrazierò personalmente!) ed ora, fatemi sapere: conoscete o avete provato qualcuno di questi prodotti? C'è qualcosa che vi incuriosisce, che vi piace o non vi piace, che vorreste provare presto (oppure no)?
Vi aspetto nella sezione commenti per spettegolare di tutto insieme e nel frattempo vi bacio ed abbraccio forte, vi auguro un buon proseguimento di settimana e..
Leggetemi anche la prossima volta!

7 commenti:

  1. Mi incuriosisce parecchio quel top coat Kiko, io sto usando il 3 in 1 shine dello stesso brand ma non mi soddisfa per nulla >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dirti Silvia che,nel complesso,quel top coat mi piace proprio! Si asciuga velocemente,è molto lucido e rimane tale fino anche a 6 giorni dopo aver fatto la manicure. Unica pecca,come detto,é che se lo si agita tende a formare delle piccole bollicine e se non si sta attente si rischia di riportare anche loro sulle unghie. In ogni caso,ti consiglio di dargli una chance,nella speranza che sia migliore del suo "fratellino" :) Un abbraccio bella!

      Elimina
  2. Personalmente adoro quei due prodotti anticellulite di Collistar che hai nominato.
    Il superconcentrato notturno lo uso anche quest'anno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere leggere questo commento Saretta!! Almeno anche tu puoi confermare che sì,malgrado tutto quello che si sente dire riguardo gli anticellulite in genere (che fanno male,che non funzionano,che sono tutti uno spreco di soldi..),questi due di Collistar valgono davvero la pena! Ti abbraccio cara e ti auguro un buon fine settimana <3

      Elimina
  3. Credo di aver avvistato il marchio Biolis in un negozietto, devo controllare. Della crema corpo giardino dei sensi ho scelto quella all'avena, ancora da aprire, mi fa piacere sentire che è valida :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se le formulazioni cambino da crema a crema (visto che,se non erro,l'unica certificata bio Icea è quella alle bacche di Goji che ho preso io. Le altre le ricordo differenti). In ogni caso,a me questa sta piacendo tanto e spero davvero che anche la tua non ti deluda! E' un marchio del quale non si sente mai parlare,ma che per qualità-idratazione-profumazioni e prezzo sarebbe da menzionare un po' di più :) Un abbraccio Kitty!

      Elimina
  4. ...bello il tuo shopping!!!...le capsule anticellulite con il siero notturno snellente le uso pure io con soddisfazione...ne ho già usate due confezioni!!!
    ...un bacione!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...