MissSarinaMakeUp

MissSarinaMakeUp

venerdì 15 maggio 2015

Tenderly ♥

Ciao a tutte ragazze!
Eccomi qui, non mi sono volatilizzata. In questa settimana ho avuto purtroppo poco tempo per scrivere (ed alcuni problemi con facebook e di conseguenza con la pagina,la quale non viene aggiornata da un po'), ma la voglia non mi è passata! Anzi! Ho un sacco di cose da raccontarvi e delle quali parlare ed oggi vorrei proprio incominciare con una review in cantiere da un po'. Sono stata una pessima beauty blogger e, in occasione del mio compleanno, non vi ho detto né mostrato i regalini più succosi ricevuti..
Naturalmente mi riferisco a quelli cosmetici!
Uno dei pacchettini più interessanti proveniva da Sephora (maddai?!) e conteneva tre prodotti sui quali sbavavo da tempo. Vi dico subito che si tratta di tre chicche a marchio Chanel e che dedicherò a tutte e tre un post singolo, con swatches e review al completo. Oggi iniziamo quindi con il primo :
Le Vernis - Nail Colour n°641 Tenderly

Circa un paio di settimane prima del mio compleanno, quando mi è stato esplicitamente chiesto che cosa io desiderassi, non ho avuto dubbi nell'indicare la collezione primaverile Reverie Parisienne di Chanel come uno dei miei desideri maggiori. Avevo avuto modo di vederla più e più volte in profumeria (e ne abbiamo anche parlato un po' insieme qui), ero stata attratta da più di un paio di pezzi ed il saperla ad edizione limitata mi faceva prudere ancora di più le mani. La collezione è uscita con tre proposte unghie per la primavera ed io, da folle amante/abusatrice di tutto quello che è tortora-malva-marrone-marroncino, non potevo che trovare estremamente bella la boccetta di Tenderly.
I miei desideri sono stati fortunatamente del tutto accontentati ed infatti, all'interno del pacchetto, ho trovato fra l'altro anche lo smalto che maggiormente mi aveva colpita.
Non mi soffermerò più di tanto sul packaging degli smalti della maison francese, credo che praticamente tutte voi li conosciate già fin troppo bene. In ogni caso,estratta la boccetta dalla sua confezione di cartone plastificato nero lucido, essa si presenta di forma squadrata con un tappo bello grosso in plastica nera, al di sopra del quale sono incise le due grandi C bianche. Il tappo poi si rimuove per mostrare al di sotto un alto tappino più piccolo tutto zigrinato, a vite e sempre di colore nero, il quale sarà effettivamente la nostra impugnatura per stendere il prodotto. Devo dire che non mi sono trovata male, il fatto che il tappo al di sotto sia tondo e più piccino mi ha permesso di gestire molto più facilmente il pennellino e quindi di controllarlo meglio.
Il pennellino di questi smalti è piuttosto lungo e strettino, particolare che ci permette sì di essere precise ma che ci costringe anche a dover fare più di un gesto per coprire l'intera superficie ungueale.
Di conseguenza, il rischio di striature è un po' dietro l'angolo, specialmente se non si è pratiche e magari non si ha la mano fermissima. In ogni caso, parlando della mia personale esperienza, non ho trovato grossissime difficoltà date da questo tipo di pennellino più stretto; è vero, ho dovuto fare più di un movimento (in linea di massima due, su alcune unghie tre) per coprire tutta la superficie dell'unghia alla perfezione, anche negli angolini, ma niente di trascendentale o che mi abbia spaventata più di tanto.
Riguardo le striature, bisogna in effetti fare un po' di attenzione : essendo la formula dello smalto molto molto liquida, quasi acquosa oserei dire, la prima passata di prodotto risulta estremamente slavata e poco coprente, con una bella collezione di striaturine qua e là.
Non vi nascondo che alla prima passata, notando il risultato (striature un po' su ogni unghia, colore non omogeneo e per niente coprente), ho seriamente rischiato l'infarto.
Effettuando però una seconda passata (obbligatoria per un risultato uniforme e coprente del colore),
lo smalto è come se "migrasse" autonomamente verso le zone più disomogenee dell'unghia fino a stendersi ed uniformarsi in maniera impeccabile. I tempi di asciugatura, essendo la formula molto liquida, sono tra l'altro brevissimi (circa un minutino) e quindi dover stendere per forza due mani di colore non è un'operazione fastidiosa o che ci porta via chissà quanto tempo.
Il risultato delle due passate è quello che vedete in foto : la formula così acquosa non crea alcun spessore sull'unghia, l'asciugatura anche delle due mani di colore è veloce e pratica e l'effetto finale appare già lucidissimo (quasi a gel) ancor prima di stendere il top coat
(nel mio caso, sto testando il Vinylux di CND).
Con due passate di colore, Tenderly si mostra in tutto il suo elegante splendore.
E' un tono taupe con un'evidente presenza di malva e lilla all'interno, il sottotono appare freddo.
Il finish è lucido e totalmente cremoso, senza perlescenze o sparkling di sorta all'interno. Lo trovo un tono davvero elegante da sfoggiare sulle unghie, non solo tenue e molto chic per la primavera ma già me lo immagino perfetto anche in autunno/inverno. E' senza dubbio il mio colore rappresentativo per eccellenza.
Per ciò che riguarda la durata, io ho applicato questo smalto precisamente una settimana fa (venerdì 7 maggio) e ad oggi le mie unghie sono in uno stato ancora perfetto (a parte un millimetrino di ricrescita alla base). Non so se sia interamente merito del top coat che sto utilizzando, ma in ogni caso lo smalto non si è ancora sbeccato, scheggiato né rovinato in punta e credo che questo sia un ottimo risultato!
Lo porto avanti ancora finché posso, poi vi aggiornerò tramite i social.
Tirando le somme, questo Tenderly di casa Chanel mi è piaciuto molto, in particolare per colore, effetto lucido sull'unghia prima ancora di applicare il top coat, tempi di asciugatura molto rapidi e durata.
Sono consapevole però che la collezione Reverie Parisienne sia oramai un miraggio in qualsivoglia profumeria e punto vendita. In ogni caso, anche se sono andata un po' a sbirciare ed ho trovato molti pezzi smaltosi di questa collezione primaverile ancora in vendita in diverse profumerie della mia zona (date quindi un'occhiata nell'espositore, non accanto alla collezione estiva Mediterranée ma dove solitamente vengono riposti un po' tutti gli smalti della linea permanente o di passate limited edition; per me lì potreste ancora trovarlo senza grossi problemi!), sono tornata a "Caccia di Dupes" e questo è il risultato :
- Dior, n°798 Spring (praticamente quasi uguale identico)
- Essie, Chinchilly (forse un goccino più tortora)
- Bourjois, n° 49 Fashion Gris Gris (un pochetto più grigio ma il sottotono malva è lo stesso)
- Kiko, n°320 Malva Beige (decisamente similissimo, soprattutto quando applicato)
Concludiamo infine con un paio di informazioni tecnico/tattiche : la boccetta Chanel contiene 13ml di prodotto, il quale è formulato rispettando i famosi 5-Free quindi senza DBP, Toluene, Formaldeide, Resine e Canfora.
Il costo è di circa 23€.
Sono davvero felice che il mio desiderio di compleanno di poter spacchettare questo smalto sia stato avverato! Resto in attesa di conoscere la vostra opinione riguardo Tenderly e/o qualsiasi altro smalto Chanel abbiate avuto modo di provare. Vi trovate d'accordo con me sulla sua recensione?
Aspettando tutti i vostri commenti, vi mando un bacio grande e vi auguro di trascorrere un sereno fine settimana!
E come sempre.. Leggetemi anche la prossima volta!

20 commenti:

  1. Risposte
    1. Piace tantissimo anche a me! Un abbraccio a te bella ♥

      Elimina
  2. Bel colore, primaverile e sta benissimo con l'argento. Auguri un ritardo! ciao, gaia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho trovato anche io che fosse una bella accoppiata quella con l'argento! Prossimo giro però vorrei provare con i glitter fucsia/viola per riprendere la componente lilla dello smalto :)
      Un bacio Gaia, buona giornata ♥

      Elimina
  3. Carinissimo, ne ho uno simile di layla baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente è un punto di colore facilmente dupabile (io ne ho inseriti solo un paio di simili,ma in rete ne puoi trovare tanti altri!). Un bacio a te De, buona giornata ♥

      Elimina
  4. ...è molto carino...io gli ho preferito desirio perché colori simili ne avevo, pure spring di dior!!!...tenderly ha una consistenza più fluida e meno coprente di desirio però con due passate fa bella figura...per il pennellino la penso come te...ne preferisco altri, applicazione più precisa e veloce!!!
    ...un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh,se avevi già lo smalto Dior (che trovo praticamente identico a questo!),hai fatto bene a puntare su un colore come Desirio!Probabilmente la coprenza di quel fucsia/lampone è un po' superiore a quella di Tenderly però dai,con due passate siamo a cavallo! ;)
      Un bacione a te Lu,buon Martedì ♥

      Elimina
  5. Oww, che meraviglia.
    E' in questi momenti che mi pesa un sacco non saper mettere lo smalto ;_;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo Suuue!! Dovresti assolutamente provare a imparare a stendere lo smalto! Ti assicuro che non è per niente complicato,basta fare un pochino di pratica! Magari parti con colori chiari e poi via via che ti perfezioni prosegui con toni più accesi! :)
      Un forte abbraccio tesoro ♥

      Elimina
  6. colore stupendo ma ripiegherò su un dupe economico sicuramente ;)

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente d'accordo con te! Questa boccetta mi è stata regalata e quindi ne ho approfittato,ma di norma lo sapete anche voi che vado sempre a "caccia di dupes" e praticamente mai spendo 20€ per uno smalto! XD Un bacione Mallory e fammi sapere se per caso trovi altri dupes oltre a quelli che ho segnalato anche io ♥

      Elimina
  7. Pur trovandolo un po' cupo per i miei gusti, penso che sulle tue unghie stia benissimo. Mi piace molto anche quell'accent.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai mi conosci Saretta,per me i toni taupe e malva sono sempre un must in tutte le stagioni!
      Adesso però devo cambiarlo e sicuramente non ti deluderò e punterò su uno smalto più estivo,magari verde/azzurro ;)
      Un bacio cara e buona giornata ♥

      Elimina
  8. Ciao! Io ho proprio il 320 di kiko,colore particolarissimo .
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato uno dei miei colori di Kiko preferiti per lungo tempo e lo è tutt'ora!Ti assicuro che dal vivo,il 320 è molto molto simile a questo Chanel ;) Un bacio Kitty,buon Martedì ♥

      Elimina
  9. Molto bello.. però forse lo userei di più in autunno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono un caso a parte Marina,indosserei toni come questo anche il 15 di Agosto! Se poi anche le case cosmetiche si mettono a proporre colori malva-taupe per la primavera,non posso che esserne ancora più felice! Colgo la palla al balzo per sfoggiarli ancora di più insomma :D
      Un bacio bella e buona giornata ♥

      Elimina
  10. Anche io adoro quando mi chiedono cosa voglio per regalo! Molto carino l'abbinamento con l'argento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che da una certa età in poi sia quasi meglio,a volte,chiedere esplicitamente al festeggiato/a che cosa desidera :) Molto contenta che l'accostamento ti piaccia,io lo adoro!
      Un abbraccio Sara ♥

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...